bellaitalia

Viaggiare per mare per giungere ad un porto: Pensieri Dalla Sicilia

11:32 AM

Viaggiando a lungo per mare, spesso accade l'impensabile. Ci si ritrova in una dimensione parallela, quasi come se quel dolce dondolio di colore blu fosse la tanto bramata stabilità e la terra (ormai quella sconosciuta!), della quale si scorge il profilo solo in lontananza, con il passare dei giorni divenga una dimensione tanto misteriosa quanto surreale

Ho scoperto la Sicilia con queste sensazioni l'anno scorso, e nonostante il poco tempo trascorso tra Messina, Trapani e San Vito Lo Capo, questa terra mi ha conquistata dal primo momento, tanto da inserirla nella mia bucket list. Sono arrivata a Messina in una calda mattinata di Giugno, grazie ad un traghetto che partiva da Reggio Calabria, e ricordo perfettamente la sensazione di stupore scorgendo in lontananza l'Isola dal pontile del traghetto, quasi come se quel vento ricco di salsedine mi stesse preparando alle sensazioni dei giorni successivi. E' un'esperienza che consiglio a tutti per scoprire al meglio l'isola, e con un po' di organizzazione pre-partenza (basta effettuare una prenotazione online per i traghetti per la Sicilia), sarà un gioco da ragazzi.

Mi sono lasciata conquistare dalla sua bellezza dal sapore antico, dalla sua semplicità, dalla sua allegria e dai suoi colori, dai suoi paesaggi e dai suoi sapori, dalle persone del luogo e dai turisti, ritrovando scorci di poesia anche nelle più semplici delle inquadrature che sono riuscita a catturare durante la mia breve visita. 



Ciò che cattura il più delle volte la mia attenzione, sono proprio quei turisti che osservo silenziosamente, persone di tutte le età che si fermano ad osservare un panorama, coppie, turisti solitari o forse solo conoscenti, che diventano protagonisti di quadretti che porterò sempre tra i miei ricordi più belli. Fantastico sui loro dialoghi, sulle loro storie e sul loro passato, immaginando cosa li abbia portati precisamente lì, con l'unica certezza che traspone ogni fantasia sempre così lontana dalla realtà: nessuno tra loro immagina lontanamente di quale storia è ormai protagonista

Mi sono innamorata ad ogni scorcio, ad ogni panorama dal quale dall'alto ritrovavo quel blu, respirando quell'aria profumata, sempre con il sapore dell'estate, pronta a stupirti ad ogni angolo. Consiglio a tutti di ritagliarsi dei momenti durante il soggiorno, semplicemente per passeggiare senza una meta ben precisa, per cogliere al meglio l'essenza di questa terra sempre allegra. 




















Passeggiando senza meta, non potrete non essere conquistati dalla bellezza di questa terra, non potrete non soffermarvi a riflettere, ritrovando una pace interiore che solo le terre che affacciano sul mare sanno dare. Ho lasciato un pezzo di cuore in questa terra, e ogni volta che riguardo queste poche fotografie mi sembra di essere ancora lì, ancora con il profumo di mare tra i capelli e lo sguardo attento verso chissà quale turista di passaggio...







You Might Also Like

0 commenti