Africa Post: Mercado Municipal de Cabo Verde

1:29 PM

Hi everybody!
Come promesso ecco un post interamente dedicato ad uno dei luoghi più suggestivi di Praia, Capo Verde: il Mercado Municipal!

Come vi accennavo nel post dedicato al mio secondo giorno a Capo Verde, questo mercato è stato un luogo che mi ha colpito subito, con i suoi colori, la sua vivacità e perchè no, per la sua diversità. Da brava italiana che ha girato solo l'Europa più o meno, non ero mai stata in una realtà così diversa, e già dall'entrata la mia eccitazione era alle stelle, volevo fotografare tutto, cercando di fissare ogni sguardo di chi mi era attorno all'interno dell'obiettivo.

Il Mercado Municipal, si trova nella via principale degli acquisti di Praia, e certamente non passa inosservato anche al turista meno attento. Si tratta di un mercato nel quale si vendono principalmente frutta, verdura e pesce, ed è considerato il mercato più ricco e assortito di tutto l'arcipelago. Una visita (anche se ovviamente da turisti è abbastanza improbabile comprare frutta e verdura in vacanza!) è d'obbligo, perlomeno per chi vuole immergersi totalmente nel clima della città. E' impossibile non lasciarsi catturare dalla bellezza e dalla spontaneità di questo mercato, ma soprattutto dall'allegria che ogni singolo venditore trasmette a tutti i passanti. Per forza di cose, i turisti si notano, e personalmente dopo i primi minuti tra quelle voci, quei profumi e quell'atmosfera, ci si sente davvero cittadini della città. Ci si perde letteralmente, tra le bancarelle e i piccoli spazi, ci si sente osservati, ma se si risponde con un sorriso alle offerte che propongono nella tipica lingua criola, se si è fortunati si osservano venditori che si mettono persino in posa per essere fotografati! Ora posso dirlo con certezza, è anche questa saudade...

























































 Come ho detto all'inizio, quel mercato ha rappresentato per me, un po' l'inizio dell'avventura capoverdiana, ed essendo a pochi passi dall'hotel, ricordo che l'ultimo giorno ci volli ripassare a tutti i costi! Tutto era esattamente come qualche settimana, gli stessi colori, le stesse voci, gli stessi profumi, ma come spesso accade alla fine di un viaggio, in qualche modo ci si riguarda e ci si vede... diversi! Queste foto scattate per caso in qualche modo illustrano a pieno questa riflessione. Prima di scoprire il mercato ero a tratti impaurita, spaventata da quella nuova realtà, così diversa e così insolita, quell'ultimo giorno invece, camminavo tranquilla, sorridente, come se fosse la cosa più normale del mondo passeggiare accanto a quella realtà così piena di vita.

Viggiare ci cambia, è sempre così, e può essere un mercato, un paesaggio o una musica che ci entra nel cuore e ci conquista per sempre, e non c'è niente di meglio che perdersi in quel ricordo rivedendo te stessa in quella felicità, e per una volta, contro ogni pronostico.... con gli occhi di qualcun altro...


Alla prossima!
Barbara

You Might Also Like

2 commenti

  1. Wow! Amo i mercati e poi questo luogo è così esotico! Mi piace :)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Grazie Valentina! Sì i mercati sono sempre dei luoghi imperdibili in vacanza! :)

      Delete