Exchange Student Pills: Day 2: Wander in Madrid

5:45 PM

Hi everybody!
Come ben sapete ad Ottobre scorso ho partecipato ad uno Scambio interculturale in Spagna, vicino Madrid! Personalmente non ero mai stata a Madrid e appena lessi nel programma che era prevista anche una visita per la città, ero davvero felicissima! Ricordate il racconto del primo giorno? La storia continua....



Ultimamente quando ci penso mi sembra che non sia mai successo, e invece basta riguardarmi le foto per essere totalmente trasportata tra quei colori, quell'aria di settembre, e quell'atmosfera surreale! Dopo il primo giorno passato tra la partenza e passeggiando per una Valencia notturna e silenziosa, eccoci arrivare alle 5:30 a. m. a Madrid, stanchi e decisamente assonnati dal viaggio in pulman. La Madrid che ci accoglie è piovosa, vagamente buia (sono le 6!) e per un attimo riflettiamo sul fatto che molto probabilmente e non ci troveremo mai più a quell'ora vagando per una città straniera!
Mani alle cartine, ci dirigiamo verso il Museo del Prado, in modo tale da visitare il museo nell'attesa che la pioggia smetta. Ma ecco che neanche il tempo di arrivare all'entrata che una nostra compagna si accorge di aver perso la carta d'identità! E fu così che iniziò la nostra avventura alla ricerca dell'ambasciata italiana, perdendoci tra strade grige e trafficate, camminando non tra strade tipiche e magari consigliate dalle guide, ma tra vicoli che sicuramente passavano inosservate ai più tipici turisti. Come spesso accade alle cose successe per caso, scoprire una Madrid poco turistica, e osservare gli abitanti presi dalla frenesia di una tipica giornata di lavoro, fu davvero insolito e la sensazione fu unica: eravamo degli abitanti di Madrid a pieno!






Ma ecco che appena risolto il "problemino" di percorso, eravamo pronti Madrid era tutta nostra! Ci sembrò come di rincominciare la giornata, d'un tratto eravamo tutti più svegli, pronti con le nostre macchine fotografiche a scoprire la città, e nenache a farlo a posta, la sorpresa fu sensazionale, usciti dalla metro, guardammo il cielo e respirammo quell'aria, ad attenderci un sole quasi degno di luglio e....colori, colori, colori!







Non ero mai stata a Madrid, e devo dire che da quel momento mi in poi (o forse anche da prima chissà) mi ha decisamente conquistata. Sarà stato quel cielo così azzurro, i colori dei parchi in contrasto con i palazzi così bianchi e regali, è davvero una città che lascia il segno. La giornata quindi trascorre così, tra i monumenti principali e Plaza Major, unica nel suo genere! Artisti di strada, suonatori, bancarelle e souvenir, la nostra giornata da turisti era ormai perfetta!











































You Might Also Like

4 commenti

  1. Una Spagna non certo da cartolina, piovosa, nuvolosa, con parchi verdeggianti. Belle foto davvero.

    ReplyDelete
  2. dat ziet er geweldig mooi uit,het lijkt mij een plezier om daar te zijn.

    ReplyDelete
  3. Belle queste foto, Madrid è una città fantastica!
    P.s. ti ho nominata, se ti va passa a fare un giro http://www.magicoviaggio.blogspot.it/2014/04/liebster-award.html

    ReplyDelete
  4. Che meraviglia Madrid! :)
    Ho vissuto in Spagna l'anno scorso...ho studiato a Salamanca, vicino Madrid (non so se conosci), ma ero spesso a Madrid, ovviamente!
    E' la mia seconda casa! :)
    Foto splendide!
    Ho iniziato a seguirti, mi piace molto il tuo blog..
    Baci,
    Ila
    JuliAranel

    ReplyDelete